April 15th, 2007

Tristan Tzara

Foto carnascialesche 2007

Et voilà, qualche foto del Carnevale di Venezia, anno 2007.
Al mio primo Carnevale: grande esperienza, eccellenti incontri, una conoscenza che mi ha cambiato la vita...
Chiedo venia per il ritardo col quale scrivo: molti di voi aspettavano le foto con ansia (sic), ma ho intrapreso un viaggio a Parigi che (anche dopo il mio ritorno in patria) ha impegnato la totalità dei miei pensieri.
Presto sarò a New York, grazie alle nuove forze che nascono spontanee dall'unione di spiriti liberi ed eguali (non importa anche se non avete capito nulla), e già sorrido a Lord Whimsy, prevedendo un ottimo rande-vouz, - là nella Grande Mela - della quale noi vecchi europei, debbo ammetterlo, ogni tanto ci beffiamo. Che vale l'imponenza, senza storia? La modernità non ha lustro, né granché fascino...
En garde!



Io ed il Conte T. (Dracula) al Florian.


Io con O., amico di Roma.


O., C., moi.


La bellissima S., assieme a me, poco prima della cena funebre.


Me medesimo, S., C., la fidanzata di P. (?), O.
  • Current Mood
    determined determined
Tristan Tzara

Il dottor Mabuse - 1

Sedotto dall'espressionismo fin da quando avevo 16 anni, m'appassionai al cinema tedesco di quel periodo; a parte i classici (Caligari, Figure di Cera, Studente di Praga, etc...), mi colpì immediatamente, più di tutti, la saga del diabolico Dottor Mabuse, genio criminale, assassino, giocatore d'azzardo.
Ha la capacità di ipnotizzare le sue vittime, di travestirsi in maniera eccezionale, e di comandare a bacchetta un gruppo di artisti ciechi falsari, bravi a ricopiar cartamoneta.
Il grande regista Fritz Lang, conosciuto per il mediocre Metropolis, mischia nella saga di Mabuse diversi stili: Art Déco, Art Nouveau, Futurismo, Espressionismo. Ogni scena ha il suo stile, evidenziato nella scenografia e nei costumi.
Questo film, assieme a "L'Hiunhumaine" di Marcel l'Herbier, è certo un capolavoro del cinema estetico.

Immagini de "Il diabolico dottor Mabuse" (Germania, 1922):


La prossima seduta spiritica alla quale prenderò parte.


Un ritratto di Mabuse, eseguito da Fritz Lang.


Affiche originale per Mabuse.


Un'altra affiche originale, per la seconda parte del film.

Scene da "Il testamento del dottor Mabuse" (Germania, 1933):





  • Current Mood
    melancholy melancholy